Photoset Photo Photoset Photo Photoset Photo Photoset Photo Photoset Photo Photoset Photo Photoset Photo Photoset Photo Photoset Photo Photoset Photo

i nostri dieci dischi italiani dell’anno li trovate, come sempre (vi ricordate le scelte fatte per 2012 e 2011?), proposti in ordine alfabetico qui sotto, accompagnati, se vi siete persi qualcosa, da una comoda playlist:

Brothers In Law - Hard Times for Dreamers
ByMyDelay - Hazy Lights
Crimea X - Another
Hobocombo - Moondog Mask
In Zaire - White Sun Black Sun
Jules Not Jude - The Miracle Foundation
Julie’s Haircut - Ashram Equinox
M+A - These Days
Ornaments - Pneumologic
Tempelhof - Frozen Dancers

il disco di esordio dei Brothers In Law, formazione wave/post-punk di Pesaro, si intitola Hard Times For Dreamers ed è uscito alla fine di Gennaio per WWNBB - la campagna di raccolta fondi su Musicraiser per farli partecipare al prossimo SXSW, l’indie festival più importante in America, è andata a buon fine, ma prima che lascino l’Italia per suonare ad Austin, c’è un appuntamento romano questo sabato, il 23 Febbraio, al Fusolab 2.0, insieme a Love The Unicorn!